Cosa è il Consiglio Cantonale dei Giovani (CCG)?

Il Consiglio Cantonale dei Giovani è il Parlamento giovanile ticinese; esso è costituito da un’assemblea di ragazzi residenti in Ticino e da un ComitatoIl Consiglio è un organo propositivo del Cantone ed è riconosciuto e regolato dall’Articolo 11 della Legge GiovaniGli scopi del Consiglio Cantonale dei Giovani sono promuovere lo scambio d’idee tra i ragazzi e favorire la partecipazione attiva dei giovani alla vita politica Cantonale.  

Chi può partecipare alla sessione 2016?

Possono partecipare tutti i ragazzi nati negli anni 1996, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001 purché residenti in Ticino. Hai tutti i requisiti e intendi partecipare? Puoi iscriverti visitando il menu iscrizioni.

Segretariato del Consiglio Cantonale dei Giovani

Anche quest’anno, l’organizzazione responsabile del funzionamento del Consiglio, e che fornisce il segretario, è Comunità Familiare.


Un'ottima occasione per confrontarti riguardo temi d'attualità che concernono direttamente noi giovani. Inoltre è possibile apprendere nozioni molto interessanti.


La struttura del Consiglio

Le attività del Consiglio Cantonale dei Giovani sono strutturate in quattro giornate, e sono le seguenti:

Prima giornata – SABATO 12 MARZO 2016

Nel corso della prima giornata i ragazzi hanno dapprima la possibilità di ascoltare alcuni esperti in materia che si chineranno sui problemi che il Consiglio ha deciso di trattare nel corso della sessione per poi suddividersi in gruppi e analizzare la loro situazione di tutti i giorni, trovare problematiche comuni e decidere quali proposte/domande indirizzare al Consiglio di Stato o ai vari enti coinvolti.

 

Seconda giornata – MERCOLEDÌ 16 MARZO 2016

Durante la seconda giornata viene portato a termine il lavoro iniziato nella seconda metà della prima giornata. Nei giorni che intercorrono tra una giornata e l’altra i membri dell’Assemblea hanno la possibilità di informarsi così da giungere alla seconda giornata con argomentazioni e altre proposte per il tema. Al termine di questa giornata ogni gruppo avrà redatto la sua bozza di risoluzione.

 

Terza giornata – VENERDÌ 13 MAGGIO 2016

La terza giornata rappresenta un punto chiave nei lavori della sessione del Consiglio Cantonale dei Giovani. Nel corso della terza giornata tutti i giovani sono portati ad esprimere un giudizio, attraverso il voto, sui vari punti proposti dai gruppi dei loro colleghi. In questa singolare giornata i giovani hanno la possibilità di sedere dove solitamente stanno i Gran Consiglieri e di tenere discorsi a favore o contro uno o più argomenti contenuti nella risoluzione. Al termine della giornata, dopo che saranno state fatte le modifiche, o le abrogazioni dei vari capitoli, l’Assemblea avrà redatto il documento finale che verrà trasmesso all’attenzione del Consiglio di Stato del Canton Ticino che risponderà nel corso della quarta e ultima giornata.

 

Quarta giornata – VENERDI 9 SETTEMBRE 2016

La quarta giornata del Consiglio Cantonale dei Giovani è un momento singolare e di fondamentale importanza poiché si pone  come un momento conclusivo dei lavori dell’anno e lo fa proponendo ai giovani un incontro testa a testa con i politici del nostro Cantone; più precisamente con i Consiglieri di Stato. Infatti nel corso della quarta e ultima giornata i giovani presenti all’assemblea avranno la possibilità di chiedere direttamente a coloro che hanno risposto ai nostri quesiti o alle nostre proposte i perché o i per come delle risposte.